Stampa il PDF della pagina

Notiziario

08 aprile, 2010

Assemblea ordinaria dei Soci



Convocazione dell'

Assemblea ordinaria
dei Soci



Marano Lagunare, 08 aprile 2010

Oggetto: CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI.

A tutti i Soci
Loro indirizzi

La S.V. è cortesemente invitata presso il Centro Visite dell'Isola della Cona -
Riserva Naturale Regionale della Foce dell'Isonzo (Staranzano-GO)
, il giorno:

Prima Convocazione sabato 24 aprile 2010
alle ore 06:00

Seconda Convocazione DOMENICA 25 aprile 2010
alle ore 10:00

per partecipare alla seduta dell'Assemblea ordinaria dei soci, che prevede il seguente:

ORDINE DEL GIORNO:

1. Discorso del Presidente e resoconto attività svolta nel 2009;
2. Approvazione programma attività 2010;
3. Approvazione bilancio consuntivo 2009;
4. Approvazione bilancio preventivo 2010;
5. Mantenimento della quota associativa anno 2011: € 15 socio ordinario; € 10 socio studente;
6. Discussione sulla proposta/bozza del "Regolamento per la partecipazione alle attività organizzate dall'Associazione Studi Ornitologici e Ricerche Ecologiche del Friuli Venezia Giulia (A.St.O.R.E.-FVG)" La bozza è scaricabile qui.;
7. Approvazione "Regolamento per la partecipazione alle attività organizzate dall'Associazione Studi Ornitologici e Ricerche Ecologiche del Friuli Venezia Giulia (A.St.O.R.E.-FVG)";
8. Presentazione dei candidati per l'elezione del Collegio dei Probiviri;
9. Elezione del Collegio dei Probiviri;
10. Varie ed eventuali.

Si ricorda ai Soci che nei quindici giorni precedenti all'Assemblea è possibile prendere visione di tutta la documentazione depositata presso la sede sita in Marano Lagunare, via Roma n. 30/1, inerente l'ordine del giorno.
Si ricorda altresì che, ai sensi dell'artt. 11 e 12 dello Statuto, ciascun Associato maggiorenne ed in regola con la quota di adesione anno 2010, ha diritto a partecipare all'Assemblea e ad esprimere un solo voto. Sono ammesse al massimo due deleghe di rappresentanza nell'Assemblea, da rilasciarsi in forma scritta ad altro Associato.


Distinti saluti.
IL PRESIDENTE
Kajetan Kravos

SCARICA LA CONVOCAZIONE E LA DELEGA